Articoli: Animali

Bassotto, guaisce due giorni sull'Arno per chiamare i soccorsi e salva il suo cucciolo

  Autore: n/a

  domenica 3 ottobre 2010 ore: 00:00:00 - letto [ 4443 ]

cane_bassotto.jpg,

FIRENZE - Cuore di mamma. Anzi, cuore di bassotta. Ha abbaiato e guaito per due giorni, fino a che un passante non si accorto che mamma bassotta stava chiedendo aiuto perch il suo cucciolo era rimasto intrappolato nell'Arno e ha chiamto i soccorsi. Alla fine, la costanza di una femmina di bassotto tedesco stata premiata: i sommozzatori dei vigili del fuoco sono riusciti a liberare il cagnolino, al termine di un laborioso intervento durato pi di un'ora. successo stamani, nei pressi della pescaia dell'Isolotto, a Firenze.

Il cucciolo di bassotto era rimasto impriogionato in un buco tra alcuni massi e un groviglio di filo di ferro e, nonostante l'acqua bassa, era in serio pericolo di vita a causa della prolungata permanenza nel fiume.

I vigili del fuoco, intervenuti con una squadra di sommozzatori, hanno lavorato per circa un'ora con un martello e un piede di porco: per tutta la durata dell' intervento la cagnetta rimasta sul greto del fiume, in attesa. Al termine dell'intervento, mamma e cucciolo, che erano entrambi privi della medaglietta di riconoscimento, sono stati affidati al personale della Asl, in attesa che venga identificato il proprietario.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://www.ilmessaggero.it/articolo...








 

Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms