Articoli: Archeologia

Scoperti in Russia manufatti tecnologici di 100 mila anni fa

  Autore: n/a

  domenica 17 dicembre 2006 ore: 00:00:00 - letto [ 6091 ]

Baghdad-battery.jpg,

Secondo una ricercatrice russa potrebbero essere oggetti prodotti da una civiltÓ avanzata poi scomparsa nei secoli

Manufatti miniaturizzati di tungsteno - un metallo che in natura si trova solo allo stato di composto -, rinvenuti anni addietro in Russia, sarebbero il frutto di una civiltÓ sconosciuta tecnologicamente avanzata risalente a oltre 100 mila anni fa, secondo una scienziata russa citata dal quotidiano Komsomolskaia Pravda.

Decine di minuscoli manufatti a spirale di tungsteno (o wolframio), alcuni dei quali avvolti intorno ad un nucleo di molibdeno, rinvenuti nel 1991 nel Nordest russo, vennero esaminati da alcuni scienziati della sezione dell'Accademia delle scienze degli Urali i quali non riuscirono a determinarne la provenienza o la funzione.

Adesso la mineraloga Reghina Akimova, che li trov˛, sostiene che essi 'furono probabilmente fabbricati circa 100 mila anni fa con tecnologie oggi sconosciute'.

La datazione Ŕ resa possibile dallo strato geologico in cui sono stati rinvenuti, precisa la Akimova, che individu˛ i micro-oggetti esaminando al microscopio campioni di sabbia provenienti da prospezioni in un giacimento aurifero. La studiosa spiega che gli oggetti miniaturizzati 'non sono certamente frutto di un processo naturale' e alcuni di essi sono coperti da una goccia di tungsteno fuso e il tungsteno fonde solo a oltre tremila gradi. Secondo la scienziata russa 'Ŕ verosimile che gli oggetti siano stati realizzati da un'antica civiltÓ sconosciuta e tecnologicamente avanzata'.

Il caso ricorda la famosa 'Pila di Baghdad' (nella foto), un manufatto trovato in Iraq nei primi decenni del secolo scorso e che fece pensare all'esistenza di una sconosciuta civiltÓ tecnologicamente avanzata in un'area considerata la culla dell'UmanitÓ. E fa pensare ai geroglifici sotterranei del tempio egizio di Dendera, a forma di grandi lampadine con un serpente al posto del filamento elettrico. L'inizio della civiltÓ egizia viene storicamente fatto risalire a circa 8.000 anni fa, predatato di qualche millennio dai Sumeri.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link


http://newton.corriere.it/PrimoPian...








 

« Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms