Articoli: Cultura

Tsutomu Yamaguchi l'uomo che sopravvisse a due bombe atomiche, Nagaksaki e Hiroshima

  Autore: n/a

  giovedì 25 marzo 2010 ore: 00:00:00 - letto [ 6429 ]

Tsutomu_Yamaguchi.jpg,

Giappone,testimone Hiroshima e Nagasaki

E' morto all'età di 93 anni Tsutomu Yamaguchi, l'unica persona ufficialmente riconosciuta come superstite sia della bomba atomica di Hiroshima sia di quella sganciata su Nagasaki alla fine della Seconda guerra mondiale. I quotidiani Mainichi, Asahi e Yomiuri hanno riportato la notizia, spiegando che l'uomo è deceduto per un cancro allo stomaco. Lo status di doppio 'hibakusha' (persona affetta dalla esplosione) è stato da poco riconosciuto.

Nato a Nagasaki nel 1916, Yamaguchi, ingegnere presso la Mitsubishi Heavy Industries, aveva subito il 6 agosto del 1945 il bombardamento di Hiroshima durante un viaggio d'affari e, tornato a casa tre giorni dopo, aveva assistito anche a quello della sua città, a sud dell'arcipelago.

''Dopo aver sperimentato i bombardamenti atomici due volte ed essere sopravvissuto, il mio destino è di parlarne'', spiegava Yamaguchi, protagonista di un film documentario del 2006, 'Niju Hibaku' (irradiazione doppia), insieme ad altri sopravvissuti alle due bombe atomiche. A una conferenza a Nagasaki dello scorso giugno, nell'ultima apparizione in pubblico, l'ingegnere aveva raccontato di aver inviato una lettera al presidente Usa Barack Obama, toccato dal suo discorso di Praga per un mondo libero da armi nucleari. ''Ho voluto credere profondamente alle sue parole e all'idea di agire insieme per abolire tutte le armi nucleari'', aveva raccontato.

Almeno 165 persone sono note per essere sopravvissute ai due attacchi nucleari voluti dagli Stati Uniti, ma, come ricordato dalla città di Nagaksaki, Yamaguchi è l'unico ad avere avuto il riconoscimento ufficiale di doppio hibakusha.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms