Articoli: Religione

Trovato il chiodo della croce di Gesù

  Autore: n/a

  martedì 2 marzo 2010 ore: 00:00:00 - letto [ 5941 ]

sindone_gesu.jpg,

La scoperta in una tomba di templari

Una sensazionale scoperta è avvenuta sull'isola di Ilheu de Pintinha, in Portogallo. In un forte di templari è stato infatti ritrovato, all'interno di una tomba, uno scrigno ornato che custodisce un chiodo. L'oggetto risale a un'epoca compresa tra il I e il II secolo d.C. ed è stato maneggiato da molte persone, come se fosse una reliquia. Secondo l'archeologo Bryn Walters si tratta di uno dei chiodi con cui fu crocifisso Gesù.

"L'epoca è quella" ha detto Walters al giornale inglese 'Mirror', "e il chiodo invece di essere arrugginito e macchiato, è lucido e ha gli angoli smussati, come se gli acidi del sudore di molte mani lo avessero preservato nei secoli. Segno che per qualcuno quel chiodo aveva molta importanza". Per gli esperti ci sono quindi pochi dubbi: si tratta proprio di uno dei chiodi usati per crocifiggere Gesù.

Il ritrovamento è avvenuto in una tomba, assieme a quello dei resti di tre cavalieri sepolti con le loro spade. Proprio su una delle lame vi è inciso il simbolo dei templari, che ha fatto dedurre che il luogo della scoperta fosse un forte utilizzato dai cavalieri.


Aggiornamento
Secondo alcune teorie questo evento proverebbe che Gesù sia stato crocifisso con un solo chiodo che avrebbe trapassato entrambe le mani e non con due.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms