Articoli: Strano ma vero

Syb Mundy Mette ko squalo e salva cugina Hanna Mighall

  Autore: n/a

  mercoledì 30 dicembre 2009 ore: 00:00:00 - letto [ 3462 ]

470_shark0.jpg,

Australia,l'eroe è un giovane surfista
Per salvare la cugina addentata a una gamba, un surfista australiano ha messo ko uno squalo di cinque metri con un pugno alla testa costringendo il predatore a lasciare la presa e mettendolo in fuga. Il fatto è avvenuto al largo dell'isola di Tasmania. La ragazza è stata ricoverata in ospedale ancora impaurita ma in buone condizioni.

I protagonisti sono Syb Mundy, 20 anni, e Hanna Mighall, la vittima designata. Come spesso facevano, i due erano usciti in mare con il loro surf quando uno squalo bianco ha attaccato la ragazza afferrandola per una gamba e cercando di trascinarla a fondo. Syb non ci ha pensato su due volte: ha colpito il pescecane con un pugno alla testa, ha tirato su la cugina sulla sua tavola riuscendo a trasportarla fino alla riva. "Ha fatto uno lavoro straordinario, è stato molto coraggioso e ha probabilmente salvato la vita della ragazza", hanno detto gli agenti.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms