Articoli: Strano ma vero

Jason Repley Trapassato da un palo di 8 metri

  Autore: n/a

  lunedì 23 novembre 2009 ore: 00:00:00 - letto [ 3578 ]

C_0_articolo_466035_listatakes_itemTake_0_immaginetake.jpg,

Gb, l'uomo sopravvive miracolosamente

A Durlington in Gran Bretagna un uomo di 39 anni, è stato trafitto a pochi centimetri dal cuore da un palo di 8 metri. Jason Repley aveva appena rifornito di legname una zona industriale, quando, di ritorno alla sede lavorativa, un ostacolo è fuoriuscito da alcuni cespugli trafiggendo dapprima il vetro anteriore dell'abitacolo, poi la sua spalla. Nonostante il grosso trauma fisico, Ripley ha avuto la lucidità di chiamare i colleghi e avvertire dell' incidente.

In un'intervista riportata dal "Daily Mirror" il malcapitato racconta la sua incredibile avventura. "Sarà stata l'adrenalina ma ho avuto la capacità di prendere il cellulare e chiamare i miei colleghi, probabilmente sotto shock, ho detto loro di aver avuto un piccolo incidente, poi ho chiuso il telefono", rivela. "Fortunatamente, hanno subito intuito che la gravità del problema era maggiore, così mi hanno richiamato e a quel punto ho rivelato che mi sentivo morire", aggiunge.

I colleghi lo hanno incoraggiato durante tutta la fase di taglio del palo da parte dei servizi di emergenza ("la fase più critica", dice l'uomo) fino all'arrivo dell'aereo ambulanza. Jason Repley, che è papà di due bimbi, ha dichiarato che è stato il pensiero alla famiglia a dargli la forza per andare avanti senza crolli emotivi.

In ospedale è stato 24 ore in coma dopo la rimozione completa della barriera, la sua spalla sarà danneggiata a vita ma è tornato a lavorare pochi mesi dopo. L'incidente è avvenuto infatti 15 mesi fa, ma solo adesso l'uomo ha deciso di rendere pubbliche le foto per devolvere la somma recepita alla "Great north air ambulance".



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms