Articoli: Archeologia

Trovato l'anello mancante dell'evoluzione: un Adapide di oltre 37 milioni di anni fa

  Autore: n/a

  domenica 6 settembre 2009 ore: 00:00:00 - letto [ 5516 ]

20090510_evoluzionismo[1].jpg,

LONDRA (10 maggio) - La Bbc ha preparato uno straordinario documentario, presentato da David Attenborough, in cui rivelerà la scoperta di uno scheletro fossilizzato che rappresenterebbe l'anello mancante dell'evoluzione umana. Secondo il Mail on Sunday il documentario è top secret, ma fonti negli Usa dicono che la rivoluzionaria scoperta verrà presentata il prossimo 19 maggio da un gruppo di scienziati e documentaristi a New York. In quell'occasione verrà presentato il primo scheletro intero mai trovato di un particolare tipo di un animale che si chiamava Adapide, battezzato Darwinius masillae: le ossa fossilizzate, che hanno dai 37 ai 47 milioni di anni, sono stati trovati nella cava Messel in Germania, un sito famoso per i suoi fossili.

L'animale, una femmina, somiglia a un lemure (il mammifero dalla lunga coda che vive in Madagascar). Attenborough spiegherà che i ricercatori hanno concluso che quell'animale non è semplicemente un antenato dei lemuri (mancano diverse caratteristiche), ma fa parte di un gruppo collegato di primati che si sarebbero evoluti in scimmie ed esseri umani.

Lo studio cui fa riferimento la Bbc verrà pubblicato dalla rivista angloamericana "Public library of science". Philip Gingerich, presidente della Us paleontological society, co-autore dello studio, ha detto al Mail: «Ho esaminato questo scheletro, è incredibilmente completo e datato con precisione. Lo abbiamo tenuto nascosto perché non si può parlare di qualcosa finché non la capisci a fondo. Ora abbiamo capito, farà progredire la nostra conoscenza dell'evoluzione». Interpellato sul documentario Bbc, Sir David ha risposto: Temo di non essere autorizzato a parlarne.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link


http://www.ilmessaggero.it/articolo...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms