Articoli: Scienza

Le cellule dormienti

  Autore: n/a

  venerdì 13 aprile 2007 ore: 00:00:00 - letto [ 3907 ]

brunetta1243424080.jpg,

Cellule "dormienti" ricominciano a dividersi se private della proteina p21

Ricercatori italiani hanno scoperto questa proteina utile per la rigenerazione dei tessuti e per replicazione di staminali

Guidati da Marco Crescenzi del Dipartimento di ambiente e prevenzione primaria dell'Iss, hanno scoperto che le cellule vecchie o dormienti possono essere riattivate rimuovendo una proteina che inibisce la proliferazione cellulare.
Le cellule differenziate terminalmente cioè che hanno perso la capacità di dividersi, se private della proteina p21 riacquistano la capacità di dividersi.

Questa scoperta è di fondamentale importanza per quanto riguarda la riparazione dei tessuti danneggiati ma anche per la replicazione delle cellule staminali.

Il presidente dell'Istituto superiore della sanità Enrico Geraci, nel comunicato che ha reso noto la notizia, ha affermato che queste nuove scoperte aprono prospettive molto interessanti: "Si tratta di una scoperta che può rappresentare un significativo contributo allo sviluppo dell'ingegneria tessutale affidata, ad oggi, in gran parte agli studi sulle cellule staminali, e dunque al tentativo di riparare i tessuti dell'organismo laddove non è possibile farne crescere le cellule in coltura o quando la proliferazione cellulare incontra ostacoli".

La ricerca è stata pubblicata sul Journal of Cell Biology.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link


http://www.molecularlab.it/news/vie...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms