Articoli: Scienza

teletrasporto più vicino

  Autore: Francesca Martino

  sabato 9 giugno 2007 ore: 00:00:00 - letto [ 3000 ]

teletrasporto[1].jpg,

Alle Canarie un esperimento di trasporto di dati in assenza di onde radio. I dati spostati per chilometri attraverso i campi quantici

LA PALMA (Canarie) - Non si tratta di un teletrasporto alla Star Trek, in cui persone e cose si possono smaterializzare e ricomparire su un altro pianeta, e forse non lo sarà mai. Ma il trasporto quantico può portare a una vera rivoluzione sia nelle telecomunicazioni che nell'informatica, dove già si stanno studiando computer quantici, in grado di fare calcoli oggi impossibili.

Questo tipo di comunicazione è allo studio già da tempo, ma solo ora si è arrivati a un esperimento di grande portata. Come riporta l'Independent, una squadra di fisici ha trasmesso dati a una distanza di 143,2 chilometri, dall'Isola di La Palma a quella di Tenerife, alle Canarie. Una distanza 10 volte maggiore dell'ultima mai riuscita.

FOTONI MESSAGGERI - Il trasporto quantico si basa sulla struttura degli atomi: questi ultimi infatti sono composti da un nucleo e da una «nuvola» di elettroni, la cui forma e composizione determina lo stato della materia. Attraverso i fotoni, che sono onde e particelle allo stesso tempo, si può trasmettere da un punto all'altro dello spazio non la materia in sé ma il suo stato quantico. E questo è quello che è successo alle Canarie: un telescopio trasmittente situato a La Palma ha inviato un fascio di fotoni a un altro telescopio su Tenerife; i fotoni hanno modificato lo stato degli atomi su quest'ultima isola rendendoli uguali a quelli presenti a La Palma.

TRASMISSIONI ULTRASICURE - Pochi lo sanno, ma le Canarie, oltre a essere una meta turistica e ad avere uno straordinario paesaggio naturale, sono anche uno dei centri di ricerca più avanzati per l'astronomia, le telecomunicazioni, le biotecnologie e l'informatica. Non sorprende quindi che in queste isole remote avvengano esperimenti decisivi per il futuro delle tecnologie. Le implicazioni più importanti del teletrasporto sono nel campo delle comunicazioni, perché rappresentano un metodo del tutto sicuro di trasmettere dati riservati. Se il trasporto quantico riuscirà a sfruttare i satelliti, potrà in futuro recapitare informazioni in qualunque punto del globo: «Noi vogliamo dimostrare che questo si può fare nel mondo reale - ha dichiarato Robert Ursin dell'Università di Vienna - e il nostro sogno è portare questi esperimenti nello spazio. L'esperimento fa parte di uno studio di fattibilità finanziato dalla Agenzia Spaziale Europea».



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link


http://www.corriere.it/Primo_Piano/...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms