Articoli: Natura

Yamal in Siberia, misteriosa voragine di 80 metri si apre all'improvviso

  Autore: Matteo Marini

  martedì 5 agosto 2014 ore: 00:00:00 - letto [ 1607 ]

Voragine_SiberiaYamal.JPG,

Siamo in Siberia, nella penisola Yamal, luogo definito "la fine del mondo" dove si è aperta all'improvviso una misteriosa voragine la cui origine o le cui cause restano ancora ignote. La scoperta è stata fatta da alcuni tecnici di una compagnia di estrazione di gas che stavano sorvolando la zona in elicottero.

Il grosso buco è largo circa 80 metri e non si sa quanto sia profondo. Tra le ipotesi avanzate c'è quella sempre di moda dello schianto di un Ufo; oppure di un meteorite precipitato (scartata quasi subito perché un impatto del genere sarebbe stato avvertito a centinaia di chilometri di distanza).

Potrebbe trattarsi invece di un collasso del suolo dovuto a qualche fenomeno sotterraneo.o di un'esplosione dovuta alla massiccia presenza di gas in quella regione. Per saperne di più le autorità locali stanno organizzando una spedizione per prelevare campioni di suolo, acqua e aria con alcuni esperti del Centro studi artici e dell'Accademia delle scienze russa



Il video dall'enorme voragine



 * Click sulla foto per ingrandirla


 








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms