Articoli: Strano ma vero

Le donne che indossano il rosa o rosso sono in condizioni di massima fertilità

  Autore: Carola Traverso Saibante

  giovedì 30 maggio 2013 ore: 00:00:00 - letto [ 2451 ]

Kelly-_LeBrock_la_signora_in_rosso.jpg,

Uno studio rivela come le donne tendono a indossare rosso e rosa durante i giorni di maggior fertilità del loro ciclo mensile


L’immagine che viene subito alla mente è quella di Kelly LeBrock fasciata da un conturbante abito rosso che viene sollevato dall’aria proveniente da una grata sul suolo, in puro stile Marilyn, nella divertente commedia «La signora in rosso», colonna sonora da Oscar «I just called to say I love you» di Stevie Wonder. Kelly/Charlotte sarà stata in un picco di fertilità quel giorno?

Potrebbe essere, stando ai risultati di un recente studio scientifico presentato all’incontro annuale dell’Association for Psycological Science americana. La tesi è proprio questa: le donne che scelgono d’indossare il rosso potrebbero essere in uno dei giorni più fertili del mese.

LA RICERCA SCIENTIFICA - Lo studio è stato condotto dall'università di British Columbia: a 124 donne tra i 18 e i 47 anni è stato chiesto il colore della maglietta che indossavano, ed è stato calcolato quante di esse erano nei giorni di massima fertilità. Le conclusioni sono state che coloro che indossavano indumenti rossi o rosa avevano tre volte più probabilità delle altre di trovarsi nei giorni del mese in cui era più facile rimanere incinta.

Si potrebbe trattare, secondo i ricercatori, di un segnale esteriore per determinare l’ovulazione, anche se lo studio – che sarà pubblicato sulla rivista scientifica Psychological Science - verrà in seguito approfondito con ulteriori ricerche per ritestare queste prime conclusioni, misurando anche i livelli ormonali delle signore, che sono un metro più accurato rispetto alla conta dei giorni per stabilire gli effettivi livelli di fertilità

ROSSO PASSIONE – Il colore rosso in molte culture è associato ad amore e passione – vedi una rosa tra i denti in un tango sensuale. E l’effetto sarebbe lo stesso per entrambi i sessi. In uno studio condotto nel 2008 dall’università di Rochester e pubblicato sulla rivista scientifica Journal of Personality and Social Psychology gli scienziati avevano provato a capire come i colori indossati dalle femmine attraessero il maschio, rivelando che l’uomo «va pazzo» per le donne in rosso.

Un paio d’anni dopo, gli stessi autori avevano ripetuto l’esperimento invertendo i sessi, dimostrando che anche le donne trovano particolarmente attraenti i maschi quando questi indossano il rosso, o se la loro foto è incorniciata con quel colore. «Il rosso viene tipicamente ritenuto come un colore sexy solo per le donne – aveva al tempo dichiarato Andrew Elliot, autore principale – ma le nostre scoperte suggeriscono che il legame rosso e sesso si applica anche agli uomini».

UNA SEGNALAZIONE ANIMALE – Che molti animali si mettano in mostra esibendo segnali colorati per attrarre un partner, durante la fase di corteggiamento ma anche in coincidenza con quella di fertilità femminile, è un fatto già conosciuto a scienziati e osservatori della natura. A partire dai nostri cugini primati, come babbuini e scimpanzé, ben noti per essere attratti verso femmine che espongono spudoratamente il rosso delle loro parti intime.

Nessuna ricerca, secondo gli autori dello studio, aveva però mostrato simili tendenze biologiche nella specie umana - non che indossare una T-shirt magenta equivalga ora a ostentare la pelle glabra color rosso vivo del petto di un babbuino gelada, una specie in cui il colore rosso di alcune parti femminili varia d’intensità in relazione al ciclo ormonale mensile. In ogni caso, anche se lo studio in questione non spiega realmente perché le donne sembrano scegliere tali colori durante l’ovulazione, i ricercatori suppongono che sia un modo, conscio e inconscio, per portare l’attenzione su di sé in un periodo in cui le femmine si sentono attraenti, anche se non sono necessariamente alla ricerca dell’attenzione di un maschio.

Altri studi in passato avevano constatato come il desiderio femminile aumenti nei periodi fertili, e questo porti le signore a esternarlo anche nel look, magari un po’ più succinto, magari con un tocco di color fragola. Gli stessi ricercatori hanno rilevato poi che lo «escamotage» del rosso è meno usato dalle donne quando finalmente arriva l’estate: forse proprio perché in quell’epoca dell’anno, di coprire le proprie attrattive coi vestiti c’è meno bisogno.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

fonte
http://www.corriere.it/salute/neuro...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms