Articoli: Salute

Contro l'occhio pigro o ambliopia, può essere utile giocare a TETRIS

  Autore: n/a

  martedì 23 aprile 2013 ore: 00:00:00 - letto [ 2576 ]

tetris.JPG,

Utilizzare il celebre videogioco Tetris per allenare e "svegliare" l'occhio pigro, definizione comune utilizzata per l'ambliopia, alterazione della vista che si manifesta gia' dai primi anni di vita.

Si tratta di un'innovativa strategia per trattare l'ambliopia negli adulti: distribuendo informazioni ai due occhi in modo complementare, il videogame allena entrambi gli occhi a lavorare assieme. Un approccio che spiana la strada per il "risveglio" dell'occhio piu' debole, forzando entrambi gli occhi a cooperare e inducendo il cervello a "riformattarsi" e a leggere le nuove informazioni percepite. Il progetto e' promosso da Robert Hess della McGill University ed e' stato descritto sulla rivista Current Biology.

"Il cervello umano adulto possiede una notevole plasticita' che fornisce la base per il trattamento di una serie di condizioni in cui la vista e' andata persa a causa di una fase disturbata di sviluppo iniziale durante l'infanzia" ha spiegato Hess.

"Abbiamo esaminato le potenzialita' del videogioco Tetris - ha continuato - nel trattamento dell'ambliopia tra gli adulti. Attraverso speciali occhiali da vista siamo stati in grado di sfruttare il gioco in maniera dicoptica: ad un occhio e' stato permesso di vedere solo i blocchi sagomati in caduta, all'altro esclusivamente i blocchi giunti alla base. In questo modo abbiamo costretto gli occhi a lavorare insieme, migliorando le abilita' dell'occhio pigro".



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

fonte
http://www.agi.it/cronaca/notizie/2...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms