Articoli: Strano ma vero

Wang il ladro di cellulari che usa le bacchette per i sui furti

  Autore: Francesco Tortora

  martedì 16 aprile 2013 ore: 00:00:00 - letto [ 1517 ]

Ladro_di_cellulari.JPG,

L'uomo è diventato un fenomeno sul web dopo che una sua foto è stata postata su Weibo: si è costituito alla polizia.

All'apparenza sembra una persona distinta e innocua, ma dentro le tasche nasconde un'insolita arma con la quale riesce a compiere incredibili furti. Da qualche giorno la blogosfera cinese è stata invasa dalle foto di un ladro di Zhengzhou, soprannominato Wang e specializzato nel rubare smartphone. Per portare via dalle tasche degli ignari passanti i preziosi telefonini, Wang non usa dispositivi tecnologici o innovative tecniche di rapina, ma due semplici bacchette.

FENOMENO - Il fenomeno Wang è diventato un caso dopo che una delle sue ultime prodezze è stata postata su Weibo, il Twitter cinese. Nelle immagini si vede il ladro, in giacca e scarpe da ginnastica, accostarsi a una ragazza in bicicletta. Una volta vicino alla ciclista, il ladro estrae dalla tasca un paio di bacchette e con estrema destrezza sfila dalla tasca della ragazza il suo telefonino senza che quest'ultima se ne accorga. Più di 1,4 milioni di messaggi sono stati postati sul sito di microblogging per commentare le gesta di Wang.

FAMA - Per una volta, però, la fama non è stata propizia a chi l'ha ottenuta. Dopo aver visto il suo volto su tutti i giornali e i media cinesi, Wang ha deciso, almeno per il momento, di porre fine alla sua carriera di ladro. Lo scorso 9 aprile si è presentato a una stazione di polizia locale e si è costituito. Ha confessato di aver portato a termine altri simili furti con le sue inseparabili bacchette spiegando che lo ha fatto solo perché non sapeva come mantenere la sua giovane figlia.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

fonte
http://www.corriere.it/tecnologia/1...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms