Articoli: Sociale

La televisione crea adulti aggressivi, ogni ora di visione serale aumenta nei bambini il rischio di comportamenti antisociali nell'etÓ adulta

  Autore: n/a

  mercoledý 20 febbraio 2013 ore: 00:00:00 - letto [ 1598 ]

televisione.jpg,

La televisione crea mostri, o quasi. Ogni ora di visione serale, se quotidiana e costante, aumenta di circa il 30% il rischio di incorrere in una condanna in tribunale. E' la scioccante conclusione di uno studio neozelandese che ha dimostrato come i bambini che passano molte ore davanti alle tv hanno pi¨ rischi degli altri di avere comportamenti antisociali nell'etÓ adulta.

Lo studio, coordinato da Bob Hancox dell'universitÓ di Otago e pubblicato su Pediatrics, Ŕ stato realizzato su un migliaio di persone nate tra il 1972 e il 1973 e osservate per 10 anni, dai 5 ai 15 anni, rispetto alle ore passate davanti al piccolo schermo. A 26 anni, poi, Ŕ stata fatta la verifica sugli adulti che ha rivelato un forte legame tra il tempo dedicato alla televisione e atteggiamenti socialmente difficili.

Una relazione che resta elevata anche tenendo conto di altri parametri come, ad esempio, l'estrazione sociale del bambino. Secondo i ricercatori i comportamenti appresi attraverso i programmi televisivi portano ad una perdita di sensibilitÓ affettiva e fanno sviluppare comportamenti aggressivi. Ma non Ŕ solo il contenuto dei programmi a contare. C'Ŕ anche la situazione di isolamento e passivitÓ, protratta per ore al posto di una sana interazione con coetanei e adulti.

La ricerca, sul lungo termine, Ŕ stata realizzata in anni in cui la televisione era l'unico schermo utilizzato dai bambini. Ora, per˛, spiegano i ricercatori, serviranno altri studi per capire l'impatto anche delle altre tecnologie.
"Noi non diciamo - spiega Bob Hancox - che la televisione sia la causa di tutti i comportamenti antisociali, ma i nostri dati suggeriscono che ridurre i tempi dedicati alla televisione potrebbe aiutare a ridurre molti problemi sociali legati a comportamenti individuali".



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://it.notizie.yahoo.com/pediatr...








 

« Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms