Articoli: Animali

Loxodonta africana, gli elefanti africani sono intolleranti all'uomo e provano a evitarlo in tutti i modi, rifugiandosi nelle aree protette e lontane dalla presenza umana

  Autore: n/a

  giovedì 7 febbraio 2013 ore: 00:00:00 - letto [ 1600 ]

elefante_africano.jpg,

Gli elefanti africani (Loxodonta africana) sono intolleranti all'uomo e provano a evitarlo in tutti i modi, rifugiandosi nelle aree protette e lontane dalla presenza umana. Quando gli elefanti riescono a mettere una sana distanza tra se' e le attivita' umane risultano piu' rilassati e in salute, secondo un nuovo studio pubblicato sull'African Journal of Ecology.

I risultati della ricerca hanno dimostrato che gli elefanti africani che vivono al sicuro dall'uomo nelle riserve protette sono meno stressati e vulnerabili alle malattie degli elefanti che subiscono con maggiore frequenza l'impatto delle attivita' umane.

In particolare, la ricerca ha dimostrato che gli elefanti che vagano al di fuori del Seregenti National Park, una delle piu' importanti aree naturali protette dell'Africa orientale, sono significativamente piu' stressati dei coetanei che vivono al riparo dall'uomo all'interno del parco.

Lo studio ha analizzato anche i livelli di benessere degli elefanti che risiedono nella aree parzialmente protette della Grumeti Game Reserve e dell'Ikoma Open Area, dove gli incontri con l'uomo sono piu' frequenti. Analizzando gli escrementi degli elefanti, i ricercatori coordinati da Eivin Roskaft dell'Universita' norvegese di Scienza e Tecnologia hanno scoperto che gli elefanti non disturbati dalle attivita' umane posseggono livelli inferiori dell'ormone dello stress glucorticoide. (AGI) .



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://www.agi.it/research-e-svilup...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms