Articoli: Natura

Myxococcus xanthus, batteri si muovono a scatti imitando le placche tettoniche

  Autore: n/a

  lunedì 28 gennaio 2013 ore: 00:00:00 - letto [ 3232 ]

bacteria-Myxococcus_xanthus.jpg,

I batteri hanno molto in comune con i terremoti, almeno per quanto riguarda i loro movimenti a sbalzi. La ricerca della Henry Samueli School of Engineering and Applied Science della University of California e' stata pubblicata sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences. Gli studiosi hanno anche scoperto che i batteri producono una sorta di collante molecolare che li aiuta ad aderire alle superfici e agisce pero' anche come una sorta di lubrificante di trasporto che contribuisce ai loro movimenti e ad organizzarsi in rudimentali strutture.

Queste scoperte potrebbero portare, in futuro, a scoprire nuovi modi per combattere i microrganismi nocivi. I ricercatori hanno analizzato il batterio Myxococcus xanthus, noto per la sua struttura sociale in cui diversi esemplari vanno in gruppo a caccia coordinando i vari movimenti come si muovesse una unica entita'. ''Il modo in cui i batteri scorrono su una superficie e' simile a quello delle placche tettoniche che scorrono l'una contro l'altra: la maggior parte del tempo sono bloccati in una data posizione ma poi c'e' uno scossone con movimento elastico lungo la superficie scabra'', ha spiegato Max Gibiansky, autore della ricerca.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

fonte
http://www.agi.it/estero/notizie/20...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms