Articoli: Scienza

Scoperta una colossale eruzione proveniente da un massiccio buco nero, si tratta di una fiammata che e' 10 volte piu' luminosa della piu' potente esplosione stellare osservata finora

  Autore: n/a

  mercoledì 9 gennaio 2013 ore: 00:00:00 - letto [ 2674 ]

esplosione1.jpg,

Scoperta una colossale eruzione proveniente da un massiccio buco nero che dista circa 44 milioni di anni luce e si trova nella costellazione dei Pesci.
Si tratta di una 'fiammata' che e' 10 volte piu' luminosa della piu' potente esplosione stellare osservata finora. Il buco nero osservato dall'Osservatorio di Arecibo di Puerto Rico si trova nel cuore della galassia NGC 660. "La scoperta e' stata casuale.

Le nostre osservazioni si sono svolte nell'arco di alcuni anni, e quando siamo ritornati su questa galassia, abbiamo notato che era cambiata nel tempo: da luogo placido e quieto era diventata una regione tumultuosa sottoposta a un gigantesco flusso di energia", ha spiegato Robert Michin, fra gli autori dello studio. Inizialmente gli scienziati pensavano che questo rilascio energetico fosse dovuto a un anello di materiale in espansione legato a una supernova, ma poi hanno scoperto che le emissioni radio rilevate puntavano, come origine, al centro della galassia.

I getti hanno fatto dunque pensare a un buco nero supermassiccio nel cuore della galassia: man mano che questo mostro spaziale ingoia polveri e massa, genera un disco turbinante di materia che emette getti di particelle. (AGI) .



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://www.agi.it/research-e-svilup...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms