Articoli: Scienza

Micro-ictus danneggiano i neuroni e alterano il comportamento

  Autore: n/a

  martedì 18 dicembre 2012 ore: 00:00:00 - letto [ 3324 ]

neuroni5.jpg,

Anche i più piccoli ictus possono danneggiare in modo importante il cervello. Il blocco di un singolo, piccolo, vaso sanguigno nel cervello può infatti nuocere al tessuto neurale e perfino alterare il comportamento.

Lo studio della University of California di San Diego è stato pubblicato su Nature Neuroscience.
Gli scienziati precisano però che questi effetti possono essere mitigati da farmaci che potrebbero rallentare il progresso della demenza associata con danno cumulativo ai minuscoli vasi che nutrono il cervello.

«Il cervello è incredibilmente denso in quanto a vascolarizzazione. È sorprendente che anche il blocco di un piccolo vaso possa avere un impatto evidente sul comportamento di un topo», ha spiegato Andy Y. Shih, primo autore della ricerca.

I dati hanno mostrato, per la prima volta, che anche piccole lesioni possono portare a delle disabilità e gli scienziati temono che, sul lungo termine, questi piccoli ictus siano collegati a malattie come demenza e Alzheimer.
I ricercatori spiegano anche che un farmaco già approvato dalla Fda per contrastare il declino della memoria associato all’Alzheimer, la memantina, potrebbe migliorare le condizioni causate da questi micro-ictus.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://www.lastampa.it/2012/12/18/s...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms