Articoli: Tecnologia

Australia, un inquietante comunicato stampa diramato, tutti i motociclisti australiani dovranno prestare grande attenzione alle indicazioni fornite dai propri iPhone aggiornati alla release iOS 6, potrebbero portare alla morte nel deserto

  Autore: Mauro Vecchio

  lunedì 10 dicembre 2012 ore: 00:00:00 - letto [ 2759 ]

iOS_6.jpg,

Appello della polizia a tutti i motociclisti locali: le indicazioni fornite dalle mappe di Apple potrebbero portare alla morte nel deserto. Google annuncia nuovi aggiornamenti in 10 paesi d'Europa
Roma - Un inquietante comunicato stampa diramato dagli uffici del dipartimento di polizia di Mildura, nello stato australiano di Victoria: tutti i motociclisti australiani dovranno prestare grande attenzione alle indicazioni fornite dai propri iPhone aggiornati alla release iOS 6. Rischierebbero seriamente di morire di stenti nel deserto di Mildura, Australia.

Ad oggi, la polizia australiana ha salvato sei motociclisti in preda agli spasmi, senza cibo e acqua da oltre 24 ore. Con temperature vicine ai 50 gradi, i centauri si sarebbero ritrovati nel bel mezzo del nulla, guidati inesorabilmente dalle nuove mappe installate da Apple nell'ultima versione del suo sistema operativo.

Alcuni test effettuati dagli stessi agenti hanno confermato l'errore nelle informazioni geolocalizzate della Mela. In sostanza, le Apple Maps posizionerebbero Mildura al centro del Murray Sunset National Park, a circa 70 chilometri dalla sua effettiva posizione. Motociclisti senza benzina o in panne si sono ritrovati in pieno deserto.
Se la polizia australiana ha contattato Cupertino - ancora nessuna risposta ufficiale, dopo le scuse del CEO Tim Cook per i dati non accurati - chiedendo una revisione delle sue mappe, il grande rivale Google ha annunciato nei giorni scorsi un corposo aggiornamento nel progetto Ground Truth, avviato nel 2008 per raccogliere specifici dati da "fonti affidabili ed autorevoli".

Con la recente apertura di ulteriori 70 chilometri di autostrada in Bulgaria, Google ha aggiornato le sue celebri mappe in dieci paesi del mondo, dalla Spagna alla Slovenia. Tra immagini satellitari e percorsi museali, Google Maps permetterà un migliore orientamento tra i grandi parchi delle principali città europee.

Mauro Vecchio



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://punto-informatico.it/3667411...








 

® Copyright 2005 - 2018 - SITO MBGraphicsFilms