Articoli: Mistero

LE INCREDIBILI SCOPERTE DI ROYAL RIFE: funghi, batteri e virus possono essere annientati se sottoposti a frequenze quadre

  Autore: n/a

  lunedì 26 febbraio 2007 ore: 00:00:00 - letto [ 19751 ]

RifeMicroscope[1].gif,

Agli inizi del 1900, Royal Rife scoprì che i microorganismi potevano essere annientati sottoponendoli all'azione di specifiche frequenze prodotte da un complesso apparecchio elettronico di sua invenzione, che utilizzava una combinazione di corrente elettrica alternata e continua.

Usando un potente microscopio, anche questo ideato e perfezionato da lui, attraverso il quale poteva osservare i campioni vivi (non era infatti necessario fissarli su un vetrino come avviene ancora oggi nei nostri moderni aboratori) potè studiare i vari effetti di queste frequenze elettroniche su virus, protozoi, funghi e batteri. Osservò che venivano annientati in molti modi: perdendo la loro motilità, trasformandosi in altre forme (questo fenomeno, noto come "pleomorfismo" ovvero la mutazione di un organismo in un altro, è stato riportato anche da Bechamps, un altro pioniere della scienza della microscopia) o addirittura scoppiando letteralmente sotto ai suoi occhi, come avviene ad un bicchiere di cristallo per l'acuto di un cantante.

In uno studio clinico su sarcoma e carcinoma effettuato ai tempi di Rife viene riportato un tasso di guarigione del 100% dei casi che avevano utilizzato la sua tecnica. Egli si dedicò con successo anche alla ricerca delle frequenze per altre malattie gravi dell'epoca, come, ad esempio, la tubercolosi.

Sfortunatamente, in seguito alla persecuzione della scienza ufficiale, la maggior parte del suo lavoro ed il suo generatore di frequenze sono andati persi. Si può però leggere la sua storia e approfondire le sue ricerche nel libro di Barry Lynes "The Cancer Cure that Worked".

Ultimamente un altro ricercatore,James Bare, ha studiato approfonditamente il lavoro di Rife.
Ha scritto un libro ed ha prodotto un video che spiega come costruire un apparecchio simile; mediante riprese spettacolari al microcopio sono anche mostrati (e dimostrati) gli effetti "esplosivi" delle frequenze di Rife su vari batteri .

Il generatore Rife/Bare funziona a distanza dal soggetto, riuscendo ad uccidere dei funghi anche a 30 metri di distanza.
Altri sistemi, come ad esempio quello della Clark o di Beck, utilizzano bande, manopole, elettrodi, e qualunque altro mezzo di contatto in grado di applicare il voltaggio direttamente nel corpo.

Questi ultimi sistemi possono non essere altrettanto efficaci, ma sono senz'altro più innocui, e il ricercatore inesperto non rischia di farsi o di fare del male.
Le persone che lavorano con un generatore di tipo Rife/Bare dicono che è facile capire quando un generatore sta emettendo frequenze pericolose per la salute perchè si comincia ad avvertire del dolore.

Alcuni hanno riportato che se delle cavie sono sottosposte a delle frequenze nocive tentano subito di scappare.
Nonostante ciò, lo sperimentatore incauto può causare danni o addirittura la morte;
per questo è assolutamente necessario che l'operatore sia non solo una persona prudente ma anche che conosca l'argomento in modo approfondito.
In questo campo, è vietata l'improvvisazione!

Attualmente la medicina elettronica elettronica è ancora una scienza inesatta, e ancor più lo sono gli studi e la sperimentazione con il metodo Rife. Poichè ogni apparecchio è costruito in modo diverso da ogni ricercatore, i risultati differiscono uno dall'altro, anche se (tutti concordano)i migliori risultati si ottengono seguendo alla lettera le istruzioni di Bare.

La scienza ufficiale non dà a tutt'oggi tuttavia alcun credito a queste importantissime scoperte.
D'altronde si sa, questa noncuranza, se non la persecuzione, sono il leit-motiv nella storia di moltissime grandi scoperte. E' chiaro, ci sono pochi profitti nell'utilizzo dell'elettricità per curare le malattie, soprattutto se questi apparecchi si possono costruire in casa.
E allora, perchè riconoscere queste ricerche?



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link


http://www.supernatura.net/rife.htm...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms