Articoli: Strano ma vero

Pavia. Multato un palazzo per eccesso di velocità

  Autore: n/a

  mercoledì 23 maggio 2007 ore: 00:00:00 - letto [ 3868 ]

cronometro[1].jpg,

"L'unica cosa certa è che l'infrazione è stata rilevata dalla Polstrada di Savona", spiega l'attonito amministratore

Eppure non si è mai mosso. È questa la considerazione che deve avere fatto l'amministratore del condominio "Davide Campari" di Cassolnovo (Pavia) quando si è visto recapitare una multa di 869,98 euro perché il suo caseggiato avrebbe commesso una della infrazioni più comuni al codice stradale: l'eccesso di velocità.

Un bel grattacapo, non c'è che dire. Almeno quanto la multa affibbiata a quello che è un regolare caseggiato e non una roulotte. Un palazzo a cui non è intestato alcun veicolo e in cui non vive nessun Davide Campari, come il fondatore dell'azienda di liquori a cui è intitolato.

Forse sta proprio lì la soluzione del giallo: qualcuno che abbia alzato un pò troppo il gomito e abbia visto un condominio sfrecciare sotto i propri occhi...



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link


http://www.laprovinciapavese.quotid...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms