Articoli: Strano ma vero

Erezione involontaria: si evira

  Autore: n/a

  lunedì 8 gennaio 2007 ore: 00:00:00 - letto [ 4611 ]

1649965[1].jpg,

Thailandia, monaco stava meditando
Stava meditando e non ha sopportato che il suo corpo reagisse a quegli impulsi fisici che stava tentando in ogni modo di fuggire. E così un monaco buddista thailandese, di fronte a quell'erezione involontaria spuntata durante la meditazione, non ha trovato di meglio che evirarsi con un colpo di coltellaccio. Ricoverato in un ospedale di Maharaj ha rifiutato l'intervento chirurgico per il reimpianto.

"Ci siamo dovuti limitare a disinfettare e suturare la ferita - ha raccontato Prawing Euanontouch, direttore sanitario dell'ospedale situato a circa 800 chilometri a sud di Bangkok - ma il paziente non ha voluto sapere dell'intervento chirurgico e ha ribadito la sua rinuncia agli impulsi del corpo".

Il monaco ha 35 anni e il suo nome non è stato diffuso per motivi di privacy. Il buddismo in Thailandia segue la via del "piccolo veicolo" (Hinayana), quella più vicina agli insegnamenti originari del Buddha storico, ma ormai circoscritta al Sudest asiatico.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link


http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms