Articoli: Salute

Pelle spray per guarire ferite e ulcere

  Autore: n/a

  giovedì 18 ottobre 2012 ore: 00:00:00 - letto [ 2707 ]

ferite.jpg,

Ulteriori passi avanti nel campo della medicina. Guarire le ferite spruzzandoci sopra un pò di pelle. È la nuova frontiera della terapia contro le ulcere difficili da rimarginare, per esempio quelle che si formano sulle gambe di chi soffre di gravi problemi circolatori, legati a danni alle vene o alle valvole venose. La 'pelle spray', sviluppata da un'azienda americana e ancora in fase di sperimentazione, è protagonista di uno studio condotto da ricercatori di Usa e Canada, pubblicato su 'Lancet'. Il prodotto è una miscela di cellule cutanee quiescenti ma vitali (cheratinociti e fibroblasti), unite a una soluzione di fibrinogeno, proteina chiave nel processo di coagulazione del sangue.

Gli scienziati lo hanno testato su 228 persone con ulcere venose alle gambe, e in 7 pazienti trattati su 10 la ferita è guarita in 3 mesi: più o meno la metà del tempo necessario con i trattamenti tradizionali. Secondo le stime, negli Stati Uniti le ulcere venose alle gambe colpiscono circa 2 milioni e mezzo di persone, e nel Regno Unito circa un cittadino su 500. Sono particolarmente complicate da guarire, considerando che il migliore trattamento oggi disponibile (il bendaggio compressivo) funziona al massimo nel 70% dei pazienti e comunque richiede 6 mesi per un'azione completa. La 'pelle spray', nata nei laboratori della Healthpoint Biotherapeutics dove è stata battezzata con la sigla HP802-247, è giunta in fase clinica IIb, quella che precede l'ultima prima della richiesta di lancio sul mercato (fase III).

LE RICERCHE Lo studio, finanziato dall'azienda produttrice, ha coinvolto 35 centri sperimentatori. I pazienti sono stati suddivisi a caso in due gruppi, che per 12 settimane sono stati trattati con lo spray sperimentale o con altre terapie. Già dopo 7 giorni i pazienti del 'gruppo spray' hanno visto ridursi l'estensione della ferita, in una misura del 16% superiore rispetto agli altri; dopo 21 giorni l'ulcera iniziava a rimarginarsi, e dopo 3 mesi risultava completamente guarito il 70% dei pazienti trattati con il nuovo farmaco, contro il 46% del gruppo controllo. In particolare, quelli che avevano ricevuto la dose più elevata di pelle spray avevano una probabilità del 52% superiore di essere guariti dall'ulcera dopo 3 mesi. I risultati migliori si sono ottenuti somministrando il prodotto una volta ogni 14 giorni.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://www.leggo.it/life/salute/arr...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms