Articoli: Scienza

La Luna è “nata” dalla Terra, un impatto gigantesco potrebbe averle separate

  Autore: n/a

  giovedì 18 ottobre 2012 ore: 00:00:00 - letto [ 2297 ]

terra-luna.jpg,

Una nuova teoria di due scienzati di Harward Luna sostiene che la luna era originariamente parte della Terra e si separò a causa di una gigantesca collisione con un altro corpo celeste.

In uno studio pubblicato sul Journal Science, Sarah Stewart e Matija Uk scrivono che la teoria spiegherebbe il perché della similitudine tra la composizione e la chimica del pianeta e del suo satellite.

La Terra, secondo gli studiosi, girava più velocemente all’epoca in cui si formò la Luna, e un giorno durava solo due o tre ore. Con la Terra che si muoveva più celermente, un impatto gigantesco potrebbe aver separato abbastanza materia del pianeta da formare una luna, espongono gli scienziati sul sito dell’università americana.

Secondo la nuova teoria, la Terra più tardi raggiunse la sua attuale velocità attraverso l’interazione gravitazionale tra la sua orbita intorno al Sole e l’orbita della Luna attorno alla Terra stessa.

Gli studiosi notano che il loro assunto differisce dalla teoria prevalente, che sostiene la Luna sia stata creata da un gigantesco corpo celeste che colpì la Terra.





 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://www.lastampa.it/2012/10/18/s...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms