Articoli: Strano ma vero

I Bogfoot, creature simili allo Yeti, fino ad oggi erano considerati poco più che una favola ma alcuni scienziati hanno deciso di studiarli

  Autore: n/a

  domenica 27 maggio 2012 ore: 00:00:00 - letto [ 2629 ]

Sykes.JPG,

Alcuni ricercatori stanno progettando di utilizzare nuove tecniche per analizzare Dna che potrebbe aiutare a decifrare il mistero dell'esistenza del bigfoot (o piedone), creatura leggendaria simile allo yeti. Gli scienziati della Oxford University e del museo di zoologia di Losanna hanno chiesto a musei, scienziati e appassionati di yeti di condividere campioni che potrebbero appartenere alla mitica creatura di sembianze scimmiesche.

I ricercatori hanno intenzione di concentrarsi in particolare sui peli per determinare la specie di origine. Bryan Sykes della Oxford University ha detto che il gruppo ha già ricevuto i campioni da testare, tra cui sangue, peli e altri oggetti presumibilmente rosicchiati dal bigfoot.

Sykes ha quindi notato che già esistono prove di ibridazione tra homo sapiens e uomo di Neanderthal, che potrebbero aver avuto un ruolo nelle origini dello yeti. Secondo lo scienziato restano comunque basse le possibilità di provare l'esistenza di una nuova specie di yeti, ma, ha aggiunto "se non guardiamo, non lo potremo mai sapere".



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://it.notizie.yahoo.com/scienzi...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms