Articoli: Sociale

Fabian Thylmann il nuovo Re del Porno online che mette in ombra Hugh Hefner, Mr.XXX con i suoi 7 siti da record

  Autore: n/a

  sabato 12 maggio 2012 ore: 00:00:00 - letto [ 4384 ]

Fabian_Thylmann_youporn_tube8.jpg,

A soli 32 anni è a capo di una società che possiede siti cliccatissimi come You Porn, Brazzers, Pornhub e Twisty's

Sessanta milioni di visitatori cliccano ogni giorno i suoi siti. Eppure la sua faccia la conoscono in pochi. Non si tratta né di Zuckerberg né di Jeff Bezos ma di Fabian Thylmann, il re del porno online. La sua società, la Manwin, possiede i siti hard più famosi del mondo, da Youporn a Pornhub, da Brazzers a Twisty’s.

Portali dove i corpi di donne splendide si offrono per soddisfare qualsiasi utente. Ma chi si immagina un Hugh Hefner versione 2.0 si sbaglia di grosso. A 32 anni Fabian, conosciuto in rete come Nathan, è più un nerd che un consumato latin lover circondato da biondone mozzafiato. E si veste come i nuovi miliardari della rete: jeans, maglietta, felpa comoda e scarpe da ginnastica.

L’azienda di Fabian ha sede in Lussemburgo e dà lavoro a 900 persone in tutto il mondo, dal Canada a Cipro. Il suo business non conosce crisi e gli affari vanno a gonfie vele nonostante la concorrenza. Quindici anni fa per scaricare una foto hot ci voleva quasi mezz’ora, se oggi basta un click in parte è anche merito suo. Dai programmatore di software per calcolare le statistiche dei siti pornografici Fabian è arrivato nel 2006 ad acquistare siti hard, come Privatamateur. Il boom nel 2010. Dopo aver comprato portali come xTube e Webcams.com passa alla compagnia leader del settore Mansef, che lui rinomina Manwin, e ai siti a pagamento Brazzers e Mofos. In questi anni ha investito 140 milioni di dollari con i quali ha acquisito i 7 siti che oggi sono la base del suo enorme e redditizio business.

Il suo fiuto lo spinge a indirizzarsi sulle nuove tecnologie per offrire materiale porno per tablet e smartphone e sul servizio di live-webcam. Ma l'apertura verso il nuovo non gli impedisce di fare affari con i colossi del settore: la sua società poco tempo fa ha firmato un accordo con Playboy per la gestione dei video sexy on demand. Ma nonostante sia entrato nel mondo delle conigliette Fabian si rifiuta di adottare uno stile di vita simile al creatore di Playboy.

Lo si capisce anche dal sito della Manwin, più simile a quello di una società di consulenza finanziaria che a quella del re dell’hard on line: nessun sorriso ammiccante, solo dati e progetti.

I soldi arrivano lo stesso grazie alla pubblicità e agli acquisti in rete. I consumatori dell'hard sono sempre più esigenti e sono disposti a pagare per servizi di qualità. Fabian l'ha capito da tempo e senza spedire cassette e dvd in pacchi "sospetti", invia il prodotto richiesto direttamente sul pc di casa. Poi basta un click e parte il divertimento.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://www.tgcom24.mediaset.it/mond...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms