Articoli: Natura

Trovato Alluminio e bario nelle scie chimiche che vediamo nei cieli ma i problemi arrivano a terra, a reagire sono le piante

  Autore: n/a

  mercoledì 9 maggio 2012 ore: 00:00:00 - letto [ 4149 ]

scie_chimiche-chimicrail.jpg,

La scienza botanica indaga sull’alluminio, e compie molti studi su varietà resistenti all’alluminio, anche creando organismi geneticamente modificati

Qui di seguito un lungo elenco di ricerche su piante ed alluminio, che si focalizzano fin troppo spesso sui meccanismi di resistenza all’alluminio; alcune delle seguenti ricerche sono espressamente portate avanti su varietà geneticamente modificate di piante. Molte ricerche riguardano i cereali, il cibo attualmente più consumato dalla razza umana, o altre piante coltivate ad uso alimentare.

E tale aumento lo si può verificare con mano informandosi, leggendo i dati epidemiologici del ministero della salute (ove si legge che “Le demenze costituiscono sempre di più un problema rilevante di sanità pubblica, tali patologie rappresentano infatti una delle maggiori cause di disabilità nella popolazione generale ed hanno un considerevole impatto socio-sanitario.“) o leggendo articoli come il seguente: allarmante aumento nella demenza.

In un simile contesto ben si spiegherebbe tutta questa mole di ricerca sul rapporto tra alluminio e piante, la ricerca di varietà resistenti alla tossicità dell’alluminio, la creazione di OGM resistenti all’alluminio. Difficile invece spiegarsi un simile investimento in questo settore della ricerca se si dovesse negare l’esistenza delle scie chimiche. Ad ogni modo, chimiche o di condensa, vi sembra normale che sempre più spesso oscurino il sole?

Ed ecco l’elenco delle ricerche sull’alluminio. Non tutti i titoli sono tradotti e di qualche titolo viene fornito solo un riassunto della traduzione; laddove invece non c’è traduzione alcuna si è evidenziata in rosso la presenza della parola “alluminio” (o la sigla chimica Al) nel titolo della ricerca stessa.

vai sul link di riferimento per continuare...



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://www.stampalibera.com/?p=4510...








 

® Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms