Articoli: Strano ma vero

Doppio Miracolo in Argentina una bimba prematura di 6 mesi nata morta si rianima dopo 12 ore in obitorio dentro una cella frigorifera, incredula la madre Analia Bouter

  Autore: n/a

  mercoledý 11 aprile 2012 ore: 00:00:00 - letto [ 4189 ]

miracolo1.jpg,

Miracoloso episodio in Argentina: una bimba nata prematura e data per morta Ŕ stata salvata dopo 12 ore di obitorio. E' successo all'ospedale Perrando de Resistencia, nella provincia argentina settentrionale di Chaco. La piccola Ŕ stata salvata dalla madre che, prima del funerale, ha voluto vederla un'ultima volta e aprendo la cella l'ha invece ritrovata viva. Sulla vicenda Ŕ stata aperta un'inchiesta.

La madre, Analia Bouter, ha dichiarato alla tv Todo Noticias di avere pensato di essere vittima di un'allucinazione quando, guardando il corpo di sua figlia sul tavolo d'obitorio, le Ŕ parso di sentire un gemito e di vedere segni di vita.

I medici sostengono che la piccola, nata il 3 aprile dopo solo sei mesi di gravidanza, Ŕ ora in buone condizioni. La madre ha spiegato che l'ospedale aveva giÓ redatto il certificato di morte, citando cause sconosciute per il decesso.

"Nessuno sa come sia possibile che sia sopravvissuta per 12 ore in una cella frigorifera", ha poi detto la Bouter. Il vice segretario della Salute della provincia di Chaco, Rafael Sabatinelli, ha fatto sapere che le autoritÓ stanno indagando sulle persone coinvolte nell'episodio.



 * Click sulla foto per ingrandirla


allegato, Analia_Bouter.jpg


Analia Bouter la mamma della bimba

allegato, Analia_Bouter1.jpg


Analia Bouter

Analia Bouter and her husband Fabian Veron sit outside the hospital in Resistencia, Argentina, Wednesday April 11, 2012. Bouter found her baby alive in a coffin in the morgue nearly 12 hours after the girl had been declared dead. The tiny girl, born three months premature, was in critical but improving condition Wednesday in the same hospital where the staff pronounced her stillborn on April 3.

 

Link

Fonte
http://www.tgcom24.mediaset.it/mond...

Link

Riferimento
http://www.sfgate.com/cgi-bin/artic...








 

« Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms