Articoli: Tecnologia

Due ore per andare da New York a Pechino. Non con un jet o un aereo, ma semplicemente viaggiando in un tubo Ett, trasporto in tubi sotto vuoto simile ai treni Maglev a levitazione.

  Autore: n/a

  mercoledì 28 marzo 2012 ore: 00:00:00 - letto [ 3169 ]

tubo.jpg,

Due ore per andare da New York a Pechino. Non con un jet o un aereo, ma semplicemente viaggiando in un tubo. Sarà possibile con Ett, trasporto in tubi sotto vuoto, una tecnologia brevettata e sviluppata da ET3. L’idea è di mettere una capsula, realizzata con la tecnologia dei treni Maglev a levitazione, in un tubo dove è stato creato un vuoto spinto.

Le capsule sarebbero accelerate fino a 6.500 chilometri l’ora, coprendo una distanza come quella tra Pechino e New York in appena 2 ore e senza il bisogno di lasciare la terra ferma. Il sistema brevettato sarebbe silenzioso ed a basso consumo di energia elettrica.

I tubi in cui le capsule viaggiano sarebbero mantenuti in una condizione molto vicina al vuoto e le “fermate” di questo trasporto sarebbero realizzate con l’introduzione di sacche d’aria per l’estrazione delle capsule in sicurezza. I tubi costituirebbero una sorta di autostrada e le capsule sarebbero spedite in destinazioni precise. I viaggi locali richiederebbero comunque linee di tubi separati dai viaggi a lunga percorrenza. Il sito Kurzweil sostiene che la Et3 abbia lavorato con la Cina, dove l’azienda avrebbe acquistato già oltre 12 licenze.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://www.blitzquotidiano.it/scien...








 

® Copyright 2005 - 2018 - SITO MBGraphicsFilms