Articoli: Strano ma vero

Carlos Roberto de Jesus, il Il sicario che si innamora della vittima e simula il delitto con il ketchup

  Autore: n/a

  martedý 27 settembre 2011 ore: 00:00:00 - letto [ 4497 ]

Annibal_lecter.jpg,

Finge di ammazzare con il machete la presunta amante del marito della mandante.

Un uomo viene assoldato per uccidere una donna, ma se ne innamora, e per non perdere il contratto ne simula la morte a colpi di machete con ampio uso di ketchup in una foto che spedisce alla mandante. ╚ successo a Pindobass˙, una cittadina dell'interno dello stato di Bahia.

L'ex detenuto Carlos Roberto de Jesus era stato ingaggiato da Maria Nilza Sim§es per uccidere M.J., che la mandante sospetta di essere amante di suo marito. Ma l'uomo, dopo aver pedinato la vittima, se ne scopre innamorato e le confessa tutto, e lei smentisce qualsiasi legame con il marito della Sim§es. I due tramano cosý l'inganno per vendetta: il presunto killer fa finta di ammazzare la ragazza, scatta alcune foto del corpo insanguinato (in realtÓ innaffiato di ketchup) con accanto un machete che sarebbe l'arma del delitto, le spedisce alla mandante e passa poi a incassare la cifra pattuita, 1.000 real (circa 450 euro). Tutto finirebbe nel migliore dei modi se pochi giorni dopo la mandante non scoprisse il falso killer e la ragazza abbracciati teneramente in un mercatino della cittÓ. La Sim§es Ŕ stata denunciata a piede libero come mandante di omicidio, mentre lui se l'Ŕ cavata con un'accusa di estorsione, perchÚ la simulazione di omicidio non Ŕ prevista nel codice penale.



 * Click sulla foto per ingrandirla


allegato, Iranildes_Aguiar_Araujo_blood.jpg


Iranildes Aguiar Araujo, la vittima

 

Link

Fonte
http://www.corriere.it/esteri/11_se...








 

« Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms