Articoli: Salute

La luce ci fa bene, amplifica le risposte emotive

  Autore: n/a

  martedý 2 novembre 2010 ore: 00:00:00 - letto [ 3800 ]

sole1.jpg,

Penetra fin dentro il nostro cervello andando a colpire direttamente i centri neurali delle emozioni.

La luce ci rende piu' felici, le belle giornate ci mettono di buon umore: il segreto e' che la luce penetra fin dentro il nostro cervello andando a colpire direttamente i centri neurali delle emozioni e influenzando la nostra capacita' di reagire a stimoli emotivi, negativi o positivi che siano. E' quanto dimostra uno studio pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Science da Gilles Vandewalle dell'Universita' di Liegi in Belgio. Che la luce faccia bene all'umore e' cosa nota, non a caso la terapia della luce e' usata contro i disturbi stagionali dell'umore e molti esperti di design sostengono che la luce, anche il suo colore, sia importante per creare ambienti domestici o di lavoro confortevoli.

Ma perche' la luce, soprattutto quella di colore blu, faccia bene non era finora compreso. Gli esperti hanno scoperto che non e' una questione di vista, ma che la luce, attraverso dei fotorecettori presenti negli occhi, usati non per vedere ma per captare i cicli giorno/notte, penetra fin nel cervello influenzando i processi di elaborazione delle emozioni.

Gli esperti hanno sottoposto dei volontari a luce blu o verde mentre questi, posti nella risonanza magnetica, venivano bersagliati da stimoli emotivi. Udivano cioe' delle voci emotivamente neutre o arrabbiate. Ebbene e' emerso che la luce blu, ma non quella verde, intensifica la nostra risposta emotiva allo stimolo vocale esercitato dalla voce collerica. Molti centri del cervello deputati al controllo delle emozioni, come l'amigdala e l'ipotalamo ad esempio, sono ipersollecitati dalla voce arrabbiata se, mentre la odono, le persone sono esposte alla luce blu.



 * Click sulla foto per ingrandirla


 

Link

Fonte
http://www.ansa.it/web/notizie/rubr...








 

« Copyright 2005 - 2019 - SITO MBGraphicsFilms